75° Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

0
1121
75° Mostra internazionale d'arte cinematografica - Biennale di Venezia

Anche quest’anno, non privo di polemiche, critiche, sorprese, si è conclusa la 75ma Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. In attesa di vederli al cinema, ecco tutti i vincitori del Festival:

Leone d’oro:
Roma di Alfonso Cuarón

Leone d’argento per la Miglior Regia:
Jacques Audiard per The Sisters Brothers

Premio Speciale della Giuria:
The Nightingale di Jennifer Kent

Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria:
The Favourite di Yorgos Lanthimos

Coppa Volpi al Miglior Attore:
Willem Dafoe per At Eternity’s Gate

Coppa Volpi alla Miglior Attrice:
Olivia Colman per The Favourite

Premio Osella per la Migliore Sceneggiatura:
Joel e Ethan Coen per The Ballad of Buster Scruggs

Premio Mastroianni a un attore/attrice esordiente:
Baykali Ganambarr per The Nightingale

La giuria del Concorso Ufficiale era composta da Guillermo Del Toro, Sylvia Chang, Trine Dyrholm, Nicole Garcia, Paolo Genovese, Malgorzata Szumowska, Taika Waititi, Christoph Waltz e Naomi Watts.

Alfonso Cuaròn sul set di “Roma”

Sezione Orizzonti

Miglior Film:
Kraben Rahu di Phuttiphong Aaronpheng

Premio speciale della Giuria:
Anons di Mahmut Fazil Coşkun

Miglior Regia:
Emir Baigazin per Ozen

Miglior Sceneggiatura:
Pema Tseden per Jinpa

Migliore Interpretazione Maschile:
Kais Nashif per Tel Aviv On Fire

Migliore Interpretazione Femminile:
Natasha Merkulova per The Man Who Surprised Everyone

Miglior Cortometraggio:
Aditya Ahmad per Kado

La giuria della Sezione Orizzonti era composta da Michael Almereyda, Fatemeh Motamed-Aria (Simin), Frédéric Bonnaud, Mohamed Hefzy, Alison Mclean, Andrea Pallaoro e dalla Presidente Athina Tsangari.

Jacquest Audiard e John C. Reilly durante il photocall di The Sisters Brothers – img via https://hotcorn.com

La giuria del Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis, composta da Carolina Crescentini, Kaouther Ben Hania, Hayashi Kanako, Gastón Solnicki e dal Presidente Ramin Bahrani, ha assegnato il riconoscimento a The Day I Lost My Shadow di Soudade Kaadan.

Sezione premi alla carriera

Leone d’oro alla carriera:
David Cronenberg e Vanessa Redgrave

Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker:
Zhang Yimou

Willem Dafoe in “Eternity’s Gate”

Sezione Venezia Classici

Premio Venezia Classici per il miglior documentario sul cinema: The Great Buster: A Celebration di Peter Bogdanovich

Premio Venezia Classici per il miglior film restaurato: La notte di San Lorenzo dei fratelli Taviani