Al Sivori di Genova rassegna di film d’essai per bambini

0
567

“Piccoli cinefili crescono” è una nuova iniziativa del nostro partner Circuito, che ha organizzato una rassegna di film d’essai per bambini.

Dal 29 gennaio al 6 marzo 2022 il salotto del Cinema Sivori, la Sala Filmclub, ogni fine settimana (sabato e domenica alle ore 16.30) ospita sei film d’essai adatti al pubblico degli spettatori più piccoli, dai 3 ai 10 anni. Ognuno di loro all’ingresso riceverà un passaporto da riempire di timbri per acquisire il diritto di definirsi piccolo cinefilo doc. A ogni titolo sono collegati giochi (indovinelli, cruciverba, quiz, disegni da colorare) da scaricare tramite qrcode dal sito www.circuitocinemagenova.com. Un modo per avvicinare all’animazione di qualità il pubblico più esigente e più esposto alle sollecitazioni del mercato, contribuendo a formarne il gusto artistico attraverso opere indipendenti e di alta qualità creativa. Il biglietto è in vendita al prezzo speciale di 3 euro. Un adulto e un bambino possono quindi assistere a una proiezione con soli 6 euro.

I film selezionati sono “Ainbo – Spirito dell’Amazzonia” di Richard Claus e Jose Zelada (29 e 30 gennaio), “La canzone del mare” di Tomm Moore (5 e 6 febbraio), “Dilili a Parigi” di Prunelle Charles-Ambron ed Enzo Ratsito (12 e 13 febbraio), “Minuscule 2” di Hélène Giraud e Thomas Szabo (19 e 20 febbraio), “Ponyo sulla scogliera” di Hayao Miyazaki (26 e 27 febbraio) e “Versi perversi” di Jan Lachauer, Jacob Schuh e Bin-Han To (5 e 6 marzo), tratto dall’omonimo libro di Roald Dahl.

I film nel dettaglio

Si comincia con la storia di Ainbo, ambientata in Amazzonia, che per salvare la sua casa si rivolge allo spirito della madre Terra. Si prosegue con il viaggio negli abissi marini di Saoirse, una creatura magica. Ha il potere di risvegliare le vittime della strega Macha, private delle emozioni e trasformate in pietra. Dilili è una piccola kanak che arriva dalla Nuova Caledonia a Parigi alla fine dell’Ottocento, in piena Belle Epoque. “Minuscule” descrive il salvataggio di una piccola coccinella rimasta intrappolata in una scatola destinata a prendere il volo per i Caraibi. rassegna di film d’essai per bambini

Infine “Ponyo” è uno dei capolavori del grande Miyazaki sull’amicizia tra una pesciolina rossa e un bimbo di 5 anni. “Versi perversi” è la versione cinematografica di un classico di Roald Dahl su un lupo in trench che avvicina una paffuta donnina in completo rosa di tweed, che sta per mettere a letto due bambini. rassegna di film d’essai per bambini

Immagine tratta dal film “Versi Perversi”

Naturalmente tutti possono vedere questi film. Anche spettatori più grandi di quelli a cui è destinata la rassegna, ma saranno fatti accomodare nelle ultime file per non ostacolare la visione dei bambini. Che comunque potranno usufruire di rialzi. Solo i bambini però potranno ottenere il passaporto di “Piccolo cinefilo”. Al primo ingresso in sala riceveranno il passaporto che andrà timbrato all’uscita, dopo avere visto ogni film.