Circuito Cinema e AMIU trovano accordo su educazione ambientale

0
156

AMIU Genova e Alesbet Srl hanno stretto un importante accordo di collaborazione sull’area di copertura del depuratore di Sturla che nel periodo estivo ospita il cinema all’aperto.  

In cambio del servizio di pulitoria, raccolta differenziata e indifferenziata fornito da AMIU, Alesbet offrirà visibilità alle campagne di informazione “Voglio rifarmi una vita!” dedicata alla raccolta differenziata, durante l’attività di esercizio cinematografico gestita dal Circuito Cinema Genova.  

«All’impegno ultraventennale nella diffusione della cultura cinematografica – dichiara Alessandro Giacobbe, amministratore delegato Alesbet Srl – nel 2021 abbiamo aggiunto una vera e propria sfida: la riqualificazione dell’area posta a copertura sul depuratore di Sturla, un piazzale affacciato sul mare che d’estate ospita anche il cinema all’aperto. È per noi fonte di grande soddisfazione avere al nostro fianco un partner qualificato come AMIU per mantenere alto il livello della nostra proposta ai cittadini». 

Le due importanti realtà hanno in comune l’attenzione verso l’ecologia, la cultura e l’ambiente. Una visione a tutto tondo che si concretizza con la lotta al degrado e al recupero degli spazi urbani come esempio concreto di sforzo collettivo verso una migliore qualità della vita. 

«La collaborazione con una realtà culturale importante per il territorio cittadino e che è anche fonte di intrattenimento e di divertimento per grandi e piccini – aggiunge Pietro Pongiglione, presidente AMIU Genova – ha un grande peso per la nostra azienda che cerca in modo sempre più capillare di diffondere il messaggio legato all’educazione ambientale.”

“Sempre di più vogliamo sottolineare che il raggiungimento di significative percentuali di raccolta differenziata dipende dall’impegno di tutti: certamente dal lavoro della nostra azienda attraverso i suoi servizi, ma non può che avere origine dall’attenzione dei cittadini verso una corretta raccolta differenziata a partire dalla propria casa».

Continuate a leggere lo SDAC Magazine, ogni settimana importanti novità sul cinema ligure e non solo. Ricordiamo a tutti che sono aperte le iscrizioni ai corsi SDAC.