“Corea in camera”: il nuovo videoconcorso da 20000€

0
276

L’Ambasciata della Repubblica di Corea e l’Istituto Culturale Coreano hanno lanciato “Corea in Camera”, un video concorso che finanzierà con 20mila euro i progetti e le idee più originali che andranno a presentare la Corea agli Italiani. Il concorso si avvarrà della collaborazione del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Il concorso è aperto a tutti e gratuito. Il partecipante non avrà molte linee guida da seguire, in quanto il format del prodotto sarà a scelta dell’autore (cortometraggio, intervista, documentario, vlog ecc. ecc.)
Le uniche regole sono che il video dovrà essere in lingua italiana e riguardare la Corea del Sud e la sua cultura: il cibo, la lingua, la scrittura, la sua arte, i suoi paesaggi, le attrattive turistiche, le sue tradizioni e tutto quello che la rende diversa dalle altre nazioni. Il fine ultimo del prodotto audiovisivo sarà di promuovere il paese asiatico agli italiani, che spesso conoscono poco questa terra, i suoi usi e i suoi costumi.
Il totale del montepremi è di 20.000 euro, suddivisi in 7.500 euro al vincitore, 6.000 al secondo, 4.000 al terzo, 2.500 al quarto classificato. I video dovranno essere realizzati e consegnati entro il 20 novembre. In seguito verranno valutati dall’Istituto Culturale Coreano con la quale i vincitori avvieranno una vera e propria collaborazione professionale, al fine di produrre una serie di contenuti che verranno poi caricati sul canale Youtube dell’Istituto stesso.
 
Tutte le direttive e le istruzioni  per partecipare, le trovate nel regolamento del concorso a questo link: http://italia.korean-culture.org/it/760/board/525/read/104242