Gaspar Noé compie 57 anni

0
336
Oggi è il compleanno del regista argentino Gaspar Noé, che compie 57 anni. Autore eclettico, nella sua carriera ha girato in alternanza cortometraggi, medio e lungometraggi. Arriva alla ribalta della critica internazionale con “Carne” (1990), mediometraggio che racconta la vita di un ambiguo macellaio, trovatosi a badare da solo alla giovane figlioletta.
 
Lo stesso personaggio sarà protagonista del primo lungometraggio del regista: “Solo contro tutti” del 1998. Vinse il Premio Mercedes-Benz per il miglior film della Settimana della Critica del Festival di Cannes.
 
Nel 2002 il successo commerciale del violento e drammatico “Irréversible” (2002), con protagonisti Vincent Cassel e Monica Bellucci, gli consentirà di produrre il film che aveva in testa da molto tempo: lo psichedelico “Enter the void” (2009).
 
Il suo ultimo lungometraggio risale al 2018, con “Climax”, pellicola girata in soli 15 giorni, con cinque pagine di sceneggiatura a disposizione degli attori che hanno dovuto, per la maggior parte del tempo sul set, improvvisare le proprie battute.