Alessia Mancini, il trucco furbo che vi svolterà la vita in cucina

Alessia Mancini rivela il trucco furbo che vi svolterà la vita, e in pochissimi e ancor più semplici passaggi. Che state aspettando a farlo?

Ci vuole veramente poco per realizzare questo escamotage che vi permetterà di avere in pochi minuti un forno pulito come quando lo avete comprato, e quel che è meglio ancora più profumato. Con questo escamotage della conduttrice Alessia Mancini sembrerà che anche per questo fedele alleato di ogni donna in cucina il tempo non sia passato.

Alessia Mancini
Il trucco in cucina di Alessia Mancini – Sdacmagazine.it

Si tratta di un trucchetto che chiunque può mettere in atto: anche chi non ha mai pulito prima di adesso un forno. Bastano pochi minuti per preparare una miscela naturale che darà risultati miracolosi, e facendovi fare ancor meno fatica. Vi serviranno pochissimi ingredienti, e tutti di origine naturale, per preparare questa che si conferma essere una soluzione miracolosa ai vostri problemi di pulizia della cucina.

Alessia Mancini: il trucco che da una svolta alla tua vita

Dite quindi addio ai prodotti chimici che hanno un costo sempre più elevato e spesso sono anche difficili da eliminare quando si usano sulle superfici visto che lasciano sempre qualche piccola traccia. Questo è il consiglio della famosa conduttrice Alessia Mancini che ha deciso di condividere con i suoi follower una pagina del suo libro. Cerchiamo di capire meglio.

Pulizia forno
Alessia Mancini, il suo trucco per pulire il forno – Sdacmagazine.it

Avere un forno perfettamente pulito da oggi sarà un vero gioco da ragazzi. Con pochi ingredienti, e tutti presenti in ogni cucina, lo farete brillare come quando era nuovo, e con pochissima fatica e una spesa economica quasi nulla. Potete scegliere uno di questi tre metodi naturali: tutti molto efficaci anche se diversi. Cerchiamo quindi di capire meglio. La prima opzione è quella di mescolare una tazza di bicarbonato con una di sale e una di bicarbonato. Adesso con una spugna passate il composto ottenuto all’interno del forno e lasciate agire il tutto per un’ora prima di risciacquare.

Vedrete che come per magia il vostro forno sarà pulitissimo, brillante e senza nessun odore delle cotture precedenti. Una seconda tecnica è quello di mescolare un bicchiere di acqua calda con uno di aceto di vino e mezzo bicchiere di bicarbonato in modo da avere una soluzione che raccoglierete in uno spruzzino.

Ora vaporizzatela sulle pareti del forno e fatela agire per 30 minuti prima di risciacquare e avrete un forno pulitissimo. Il terzo metodo da non perdere oltre che pulire serve anche per profumare il forno: vi basterà infatti infornare sul fondo del forno per 30 minuti a 150° una piccola pirofila con una soluzione di mezzo bicchiere d’acqua e il succo di tre limoni filtrato. Trascorso il tempo necessario, fate raffreddare il tutto e poi passate le pareti con un panno.

Impostazioni privacy