Sanremo 2024, rivelati i prezzi dei biglietti: una poltrona per la finale è un lusso davvero per pochi

Quanto costano i biglietti per la finale di Sanremo? I prezzi sono stati svelati, ecco a quanto ammontano. Incredibile!

Manca davvero poco all’inizio della kermesse canora più attesa del piccolo schermo nostrano. Sanremo 2024 è in dirittura di arrivo e per essere certi di avere una poltrona, il 23 gennaio 2024 tutti gli interessati “combatteranno per averne uno”, partirà infatti il cosiddetto click day. Dalle 9:00 sino ad esaurimento delle disponibilità, saranno in vendita sul sito ufficiale di Sanremo i biglietti per le cinque serate della settantaquattresima edizione del Festival.

Amadeus Sanremo
Festival di Sanremo, i prezzi dei biglietti – Sdacmagazine.it /AnsaFoto

La prima puntata dell’evento canoro nostrano più famoso al mondo andrà in onda martedì 6 febbraio e proseguirà sino al 10 febbraio. I biglietti sono acquistabili previa registrazione sul sito ufficiale. Per procedere all’acquisto è necessario inserire i dati dell’acquirente e allegare un documento d’identità. L’acquisto può essere effettuato solo con carta di credito. Il biglietto digitale viene inviato all’indirizzo mail fornito al momento della registrazione. Ma quanto costa un biglietto per assistere al Festival di Sanremo?

Quanti costano i biglietti per assistere ad una serata di Sanremo?

Per le prime quattro serate, i biglietti singoli di Platea costano €200 ognuno. Il prezzo del biglietto per la serata conclusiva che andrà in onda sabato 10 febbraio è di €730. Per la Galleria i prezzi partono da 110 per le prime quattro serate sino a 360 per la serata finale.

Amadeus
Svelati i prezzi dei biglietti per Sanremo
(Fonte Raiplay)
sdacmagazine.it

 

C’è grande attesa per la prossima edizione del Festival che vedrà tornare anche Fiorello. Si preannuncia uno spettacolo incredibilmente ricco di emozioni, gli artisti in gara sono tra i più apprezzati del momento, sia dai giovani sia dagli adulti. Per tutti gli amanti della musica si tratta di un evento imperdibile e si preannuncia un successo senza eguali. Da anni ed anni il Festival rappresenta infatti la kermesse per eccellenza, il fiore all’occhiello della musica. Ma perché il festival di Sanremo si tiene proprio all’Ariston?

Il casinò di Sanremo fu fondato all’inizio del 900 e nel 1927 venne riconosciuto come sala giochi. Sin dai primi anni vennero organizzati rappresentazioni teatrali ed eventi musicali, seguiti con interesse dagli esponenti di spicco della società.

L’antesignano del Festival di Sanremo fu una kermesse di musica napoletana, il Festival Partenopeo di canti, tradizione e costumi organizzato nel salone delle feste del casinò nel 1931. Nel 1948 si pensò di rilanciare il casinò di Sanremo come meta turistica e si decise di organizzare un evento nel periodo invernale allo scopo di incrementare il turismo. La prima edizione di Sanremo si tenne dunque nel 1951. Da quel momento in poi è divenuto un’istituzione ed oggi è conosciuto in tutto il mondo.

Impostazioni privacy