Quanto costa la tuta di Chiara Ferragni? Prezzo folle

Chiara Ferragni e la sua tuta sono andati sold out, ma questa volta non c’è alcun piacere nella vendita: il Ferragni-gate porta malumori.

L’imprenditrice digitale più famosa del mondo è al centro di un ciclone mediatico che la sta letteralmente distruggendo. L’affare con Balocco si è rivelato la sua rovina, poiché lo si può definire l’inizio di un’escalation di tremendi eventi. C’è chi non vuole più collaborare con lei, chi continua ad additarla e insultarla sui profili social, e qualcuno di importante sta prendendo le distanze nei suoi confronti. Come ha reagito Chiara Ferragni? Manda sold out la tuta delle “scuse”, ma il prezzo è incredibile.

Quanto costa la tuta di Chiara Ferragni
Bufera attorno l’influencer, prezzo altissimo (Credits: @chiaraferragni)- Sdcacmagazine.it

Se c’è una cosa che non si può dire a Chiara Ferragni, è che la sua immagine non funzioni. Nel bene o nel male, l’influencer riesce sempre a stare al centro della situazione, soprattutto a “vendere”. Diciamo che in questo caso l’intento non era proprio questo, anzi molto probabilmente la stessa influencer sta vivendo un momento di grande crisi, perché di solito amata e sostenuta nonostante i suoi haters uniti a quelli di Fedez, ma questa volta la sua cerchia si riduce.

C’è chi è d’accordo con il suo “errore di comunicazione”, ma molti non bevono questa giustificazione, perché vedono il lucrare sulla beneficienza come un gesto troppo ignobile da scusare. Allora, perché la tuta è andata virale?

Chiara Ferragni e la Tuta che ha fatto impazzire il web, che prezzo!

In ogni caso, non si può dire a Chiara Ferragni di essere peggio di tanti altri volti che hanno guadagnato alle spalle dei brand. Per assurdo in questo caso, parrebbe che ad averci rimesso di più sia stata lei, anche perché la stessa Presidentessa del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni, ha additato per prima lei “come esempio da non seguire”. Anche questa volta però lo stile dell’influencer ha fatto la differenza.

Costo della tuta di Chiara Ferragni
Bufera attorno l’influencer, prezzo altissimo (Credits: @veryinutilpeople.it)- Sdcacmagazine.it

La tuta delle “scuse”, ecco com’è passato nella “storia di Instagram” l’outfit che Chiara Ferragni ha deciso di indossare per comunicare con i suoi followers. Molti non hanno apprezzato, specialmente perché ritengono che in questo caso avrebbe dovuto mantenere un sacro silenzio. Ma essendo una personalità così diretta, che ha fatto della comunicazione il suo lavoro più gande, come può starsene zitta davanti un disastro mediatico che la porterà alla rovina?

Già un Brand Safilo non vuole più collaborare con lei, infatti è stato bloccato il lancio della collezione di occhiali che portava anche il suo nome. Mossa giusta o no? Moralmente potrebbe dirsi di sì, ma da un punto di vista commerciale no. Basta sapere che la tuta grigia della Ferragni, quella indossata nel video di scuse, ultima sua comunicazione ai fan, è andata a ruba nonostante il prezzo.

Il capo d’abbigliamento firmato Laneus in lana e Angora, è diventata subito iconica, nonostante sia un abito non proprio mainstream. Caldo, ampio, comodo e con due tasconi davanti, il prezzo è di 600 euro! Che abbia fatta tendenza ancora una volta non ci sono dubbi, ma che lei ne sia davvero contenta… qui probabilmente qualche “cruccio” viene fuori.

Impostazioni privacy