Al Bano, è guerra con Amadeus: le parole del cantante

Al Bano attacca Amadeus senza mezzi termini, il cantante mai visto così furioso, non ha avuto sconti per il famoso conduttore. 

Al Bano torna a criticare apertamente Amadeus, il cantante di Cellino San Marco non è uno che le manda a dire e in un’intervista gliene ha dette quattro al conduttore del Festival di Sanremo.

amadeus e al bano
Al Bano contro Amadeus (ANSA) – Sdacmagazine.it

Il compagno di Loredana Lecciso non ha preso affatto bene la decisione di Amadeus e per questo l’ha attaccato pubblicamente, in un’intervista per Novella 2000 ha voluto dire tutto ciò che pensa di lui.

Al Bano contro Amadeus, il cantate offeso con il conduttore

Al Bano era certo che sarebbe stato chiamato come concorrente al Festival di Sanremo 2024, ma questo non è avvenuto e lui a quanto pare c’è rimasto male. Secondo il cantante di Cellino San Marco con Amadeus avrebbero avuto un patto e lui non avrebbe rispettato la parola data.

al bano commento sanremo
Al Bano, arriva il commento su Amadeus (ANSA) – Sdacmagazine.it

Dato che l’anno scorso ha partecipato come ospite al fianco di Gianni Morandi e Massimo Ranieri, aveva ricevuto la promessa che il prossimo anno sarebbe stato un concorrente con una sua canzone in gara. “(…) C’è delusione perché i patti vanno rispettati nella vita (…)”, queste le parole di Al Bano al sopracitato settimanale. Il cantante di Cellino San Marco ha spiegato che Amadeus sarebbe stato ‘irremovibile’ sulla decisione, praticamente non ci sarebbe stato modo di fargli cambiare idea.

Secondo Al Bano non è stato scartato, non è stato proprio accettato. Una cosa che a quanto pare gli ha lasciato non poco amaro in bocca, mai si sarebbe aspettato un comportamento del genere da Amadeus. Per il 2024, dunque, Al Bano non sarà un concorrente del Festival di Sanremo, ma i suoi fan potranno vederlo il giorno di Natale al Concerto in Vaticano che andrà in onda su Canale 5 con la conduzione di Federica Panicucci.

Al Bano ha dato appuntamento a chi lo segue la sera di Natale specificando come non sia la prima volta che partecipa a quest’importante kermesse. Ha raccontato di aver cantato sette volte per Giovanni Paolo II e poi due volte per papa Francesco. Per lui entrare nella casa di Dio è sempre stata una cosa molto emozionante, il cantante è molto religioso e per questo potersi esibire al Vaticano è comunque sempre la realizzazione di un sogno. Non sarà a Sanremo, ma con la sua musica entrerà nelle case degli italiani in un momento importante come quello del Natale.

Impostazioni privacy