Circuito in musica: nuovi spettacoli a Sturla

0
72

 “Circuito in musica” Sturla, sull’area del depuratore dov’è tuttora in corso la proiezione di film, prosegue a settembre con cinque concerti all’ora dell’aperitivo.

Il programma spazia tra i generi con la proposta di inediti funk & rock, un tributo a Fabrizio De André, il concerto del cantautore Aldo Ascolese, la serata chitarra-voce-violino con il Mognol Origone Acoustic Duo e Alice Nappi, per finire con la festa della Macaja Parade. Appuntamento alle 19. Ecco nel dettaglio il programma della rassegna di musica dal vivo prodotto di Circuito e curato da Romina Mognol.

Giovedì 8 settembre si prosegue con “Quello che non ho”tributo a Fabrizio De André e alla musica d’autore sia italiana che straniera. Eseguita da Andrea Camoirano (chitarra), Gianluca Origone (chitarra) e Romina Mognol (voce).

Giovedì 15 settembre: concerto di Aldo Ascolese. Fra le più belle voci del panorama italiano, chitarrista e cantautore, interprete delle canzoni di Faber, con cui ha collaborato così come con Francesco Guccini, Roberto Vecchioni, Pierangelo Bartoli e Fabrizio De Gregori. Sarà accompagnato da Gianluca Origone alla chitarra.

Giovedì 22 luglio spazio al Mognol Origone Acoustic Duo. Gianluca origine alla chitarra e Romina Mognol alla voce, propongono un viaggio nella musica italiana, e non solo, dagli anni Cinquanta ai giorni nostri con la partecipazione della violinista Alice Nappi.

Giovedì 29 settembre la rassegna si chiude con la “Macaja Parade”. Festosa parata musicale sullo stile di New Orleans, tra jazz e jump blues, con un tocco di pura macaja genovese.

La band, nata del 2020, ha pubblicato i due ep “Apollo Session” e “Fruit Punch for Christmas”. Il gruppo è composto da Gianluca De Pasquale (voce e pianoforte), Girgio Griffa (batteria), Simone Cosso (chiatarra) e Simone Dabusti (tromba).

Il Bistrot è aperto per pranzo e aperitivo (www.bistrotgenova.it – 375 72003337), da lunedì a giovedì ore 11-23, venerdì ore 11-24, sabato e domenica 10-24.